Calcolatore elettronico Elea 9003

Riproduzione vietata


Il calcolatore elettronico Elea 9003, realizzato dal Laboratorio di ricerche elettroniche della Olivetti (diretto da Mario Tchou), è il primo grande calcolatore al mondo completamente transistorizzato.
Con questo nuovo tipo di prodotto, presentato nel novembre 1959, il suo designer Ettore Sottsass jr. non propone più il design di ogni
singolo elemento della macchina, ma si pone piuttosto il problema di disegnare sistemi di macchine dalle caratteristiche di modularità e combinabilità, sia fisiche che formali, anche con elementi di altre marche. Il risultato sono unità minime, chiamate ali, facilmente trasportabili e maneggevoli. Interessante la soluzione "alta" del trasporto dei cavi di alimentazione poiché più flessibile e meno costosa della classica soluzione "bassa", cioè in un'intercapedine sotto il pavimento.

Altre foto

Fotogallery  

Slide Show