Ingresso dello stabilimento Underwood ad Hartford

Riproduzione vietata


Agli inizi del ‘900, il favorevole andamento delle vendite consentì alla Underwood di trasferire la sua attività produttiva in una grande fabbrica del Connecticut, ad Hartford. Lo stabilimento, di cui la cartolina qui riprodotta presenta l’ingresso principale, venne in seguito ampliato fino a diventare il più grande del mondo per la produzione di macchine per scrivere. Concepito secondo criteri ottocenteschi, venne chiuso nel 1968 dall’Olivetti, che aveva acquisito il controllo della Underwood nel 1959.

Tutte le foto

Tema: Storia aziendale Tema: Storia aziendale Tema: Storia aziendale Tema: Storia aziendale Tema: Storia aziendale Tema: Storia aziendale Tema: Storia aziendale Tema: Storia aziendale Tema: Storia aziendale Tema: Storia aziendale Tema: Storia aziendale Tema: Storia aziendale Tema: Storia aziendale Tema: Storia aziendale Tema: Storia aziendale Tema: Storia aziendale Tema: Storia aziendale Tema: Storia aziendale Tema: Storia aziendale Tema: Storia aziendale

Passa allo Slide Show